Clandestina, Cristina Redondo

Clandestina

di Cristina Redondo

ISBN: 9788417321208
ISBN eBook: 9788417505844

Letteratura contemporanea

Libri gialli

Irina Paulova, agente infiltrata per conto di un’agenzia con sede a Venezia, sente un istinto irrefrenabile di uccidere. La sua vita cela ferite mai rimarginate che alimentano la sua sete di sangue. Presto scoprirà, però, che la vendetta è un piatto che va servito freddo.

Cristina Redondo si addentra nella psicologia femminile per passare da un personaggio all’altro e ci introduce nel mondo delle agenti infiltrate messe a confronto con una realtà piena di corruzione.

In vendita prossimamente: