cristina redondo autores nuevos escriptors terrassencs

La luce

Si gira al ghiaccio quando si è stato attraverso una tempesta per lungo tempo. Quasi senza rendersene conto, sei diventato come la tempesta. Arrabbiato. Superiore. Minaccioso. Quasi elettrico.
Avete vissuto così a lungo in quella tempesta, avete pensato che fosse parte di voi. Senza saperlo, l’ hai permesso di attaccarti troppo a lungo, tanto che, nel cercare di darti una tregua, ti sei reso conto che questa tempesta non ti permette di andare avanti, ma ti ha solo spinto indietro, o peggio ancora.
Quella tempesta non è mai andata con voi, né fa parte del vostro stile di vita, della vostra educazione, o del vostro modo di vedere le cose, ma è stato un impedimento nel vostro cammino di più, un errore che vi ha impedito di contemplare l’ orizzonte che avevate sempre voluto.
E in quel vanto della sopravvivenza, si decide di prendere in carico la situazione. Si decide di resistere alla tempesta. Decidi di restituire tutti quei tuoni e fulmini a chi li ha mandati a te con tutto il male del mondo. E così, tra l’ altro, si rimane puliti. Non hai bisogno di più male.
Si decide di spostare le nuvole da parte e portarle via, perché si è stanchi di tante tenebre. Perché la vita non è solo buio, ma anche luce.
La cui Luce è al tuo fianco, chiedendo solo amicizia in cambio. La cui luce vi offre tutto in cambio di un sorriso. La cui luce vi offre calore quando eravate abituati solo al freddo.
La Luce della sera d’ autunno che fugge in ogni momento, perché questa è la Luce. È la stessa Luce delle cose belle che finiscono per sfuggire se non sono abbastanza apprezzate.
Questa è la Luce che supera tutte le tempeste, e che fa svanire il buio delle cose brutte, perché alla fine sarà vero quello che dicono, che il bene può sparire al male, e che le cose brutte finiscono per svanire dal male puro. Ed è perché la Luce, sembra che tutto possa essere fatto, fino a quando non sciogliendo la roccia di ghiaccio più dura, e facendo ogni sera, esce il Sole, così come colui che non vuole la cosa e ci irradia con tutta la forza della sua Luce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.